Collaborazioni

Come segnalato nel bollettino dell’autunno 2013 Amilcar de Jesùs del Aguila Mejia (primo a sinistra), il presidente della cooperativa guatemalteca di coltivatori di Caffè “Nuova Esperanza”, è venuto a trovarci nel giugno scorso, assieme a Massimo Mogiatti (primo a destra) di Shadhilly, nel contesto di una serie di incontri e conferenze da lui tenute un po’ in tutte le regioni italiane.

Da ormai parecchio tempo, inoltre, barattiamo periodicamente del Caffè con le produzioni delle Comunarde di Urupia, convinti che una parte fondamentale del nostro percorso sia costituito dalle relazioni e dagli scambi (materiali e non) con altri/e.

Si segnala inoltre la birra fatta in collaborazione con il Piccolo Opificio Brassicolo Carrobiolo di Monza. Con malti torbati, brettanomiceti e ovviamente Caffè Malatesta. Una descrizione più approdonfita di questa birra la trovate a questo link.

Quasi fin dall’inizio della nostra avventura abbiamo iniziato una collaborazione anche con L’Albero Dei Gelati. Una realtà molto interessante che produce una marea di gelati artigianali favolosi; tra questi anche un sorbetto e un gelato al Caffè Malatesta.

Pubblicato per AgenziaX, 20zln è un bellissimo libro scritto da Andrea Cegna e Alberto “Abo” Di Monte che ripercorre la storia dello zapatismo e delinea le ripercussioni che ha avuto su tutti noi. Grazie al Progetto Flores Magon e agli autori stessi anche il Caffè Malatesta viene citato all’interno di questo libro.

L’incontro con Pietro Pividori ci ha permesso di entrare in contatto con alcune realtà colombiane, produttrici di Caffè. Questo ci ha permesso di importare per la prima volta direttamente ed esclusivamente l’ottimo prodotto dei campesinos colombiani. Per ulteriori informazioni leggete la voce “Asocal, Pueblos y Semillas || Colombia”

Per “chiudere il cerchio”, oltre ad aggiungere il caffè colombiano alle nostre usuali miscele, abbiamo realizzato il 100% Colombia: un 100% Arabica realizzato esclusivamente con questo caffè, importato direttamente ed esclusivamente dal Collettivo Caffè Malatesta. Ulteriori info qui qui. Lo splendido disegno presente sull’etichetta è stato realizzato da Pne, questo il suo sito!

Come il colore della terra” è un fumetto che, attraverso l’intreccio favolistico della narrazione e il grande impatto visivo dei disegni, racconta in modo accessibile e immediato le vicende dell’esperienza zapatista in Messico. E’ il frutto dell’impegno e della passione di due nostri amici e compagni, Marco Gastoni e Nicola Gobbi, con cui siamo stati davvero felici di collaborare per promuovere e diffondere un’opera di alta qualità ideale, artistica e narrativa.

Nella pagina “Prima della tostatura” si possono inoltre vedere alcuni filmati realizzati da un amico del Collettivo Caffè Malatesta che ha avuto la fortuna di essere ospitato dalla comunità di El Bosque, in Guatemala. Sono riportate le principali fasi della raccolta e della lavorazione dal Caffè.